Che cos’è l’architettura olistica?

La parola “olistico” deriva da “holos”, che in greco indica il concetto di “insieme”. Un approccio olistico si sforza di ottenere un risultato ottimale in relazione a una visione olistica, al fine di ottenere una crescita sana di tutti i partecipanti a un sistema.

Anche l’architettura richiede un approccio olistico per comprendere la complessità del nostro essere. L’architettura non si rivolge solo al corpo, ma anche alla mente e all’anima.
In architettura, la spiritualità è l’elemento più antico. Il Vastu, che conosciamo grazie all’Ayurveda e agli insegnamenti dello yoga, è il più antico concetto olistico di architettura. Paragonabile all’approccio olistico del Feng Shui, si tratta di dirigere i flussi di energia. I Celti, come altre culture, hanno sempre scelto luoghi con grandi fonti di energia per i loro luoghi di culto.

La consapevolezza che ogni materiale contiene energia che risuona con il suo ambiente influenza sia la scelta delle forme che quella dei materiali, che a loro volta sono soggetti alla valutazione di un processo olistico di creazione e utilizzo.

Al di là del suo compito artistico, l’architettura olistica tiene conto dell’energia dello spazio, dello scambio energetico con l’ambiente, ma anche delle attuali esigenze sociali ed ecologiche. Gli spazi possono guarire, ma anche farci ammalare. Possono sostenerci nel nostro essere naturale e generare benessere. 

Gli spazi sono luoghi di interazione, ci sono luoghi fisici e non fisici. Possiamo reinterpretarli da un punto di vista fisico ed energetico sviluppando una nuova consapevolezza dello spazio e di noi stessi. Il comfort abitativo, il clima interno sano e i materiali da costruzione sani sono importanti per rigenerare corpo, mente e anima. L’architettura olistica mira a un dialogo sano dell’abitante con se stesso e con l’ambiente, cercando di includere tutti i sistemi energetici.

Oggi siamo di fronte a una grande trasformazione che richiede una nuova interpretazione degli spazi. Oggi abbiamo bisogno di luoghi per una nuova coscienza e un sano dialogo con se stessi e con la natura. Abbiamo bisogno di una nuova consapevolezza della vita.

In collaborazione con

Tecnologia delle costruzioni in balle di paglia
European Straw Building Association
Intonaco decorativo in terra cruda
Arch.Isabella Breda
Tecnica costruttiva della canapa
Werner Schönthaler
Guarigione energetica degli spazi
Andreas Pott - Akademie des Wissens

CHI È D'ORO QUI?

Per investitori, costruttori, rappresentanti di discipline olistiche, amanti del design sostenibile e persone orientate alla crescita.

Desideri investire il tuo denaro in un progetto che abbia valore?

Sei interessato all'edilizia sostenibile?

Ti piace la certezza di ricevere un buon ritorno economico da un progetto socialmente significativo?

Non vedi l'ora di fare networking, come avviene anche nel gruppo CoCoN?

Sei un rappresentante delle discipline olistiche e vorresti realizzare il tuo sogno di avere una tua centro di ritiro in un paesaggio idilliaco dove gli altri trascorrono le vacanze?

Non sei attaccato alla concorrenza e al mero profitto, ma vedi nella mia attività un contributo allo sviluppo del modello sociale e vuoi promuoverlo con entusiasmo?

Desideri immergerti nella profondità delle relazioni umane, trovare una vita armoniosa e riconoscere la possibilità di scoprire te stesso nei nostri centri?